“Mine Vaganti” con Riccardo Scamarcio al cinema dal 12 marzo

mine vagantiMine vaganti segue le vicende della famiglia Cantone, una famiglia numerosa e stravagante, proprietaria di un pastificio in Puglia.Il figlio minore Tommaso ( Riccardo Scamarcio ), vive a Roma e coltiva il suo sogno di diventare scrittore. Dopo aver costruito la sua vita a Roma, Tommaso, deve rientrare a Lecce perché il padre decide di dividere le quote aziendali del pastificio tra i figli.
Il giovane Tommaso aveva fatto credere ai genitori di essersi laureato in economia e commercio, ma in realtà si è laureato in lettere e non è interessato alle politiche aziendali così come pensa il padre. Oltre alla menzogna riguardo agli studi, i genitori di Tommaso non sanno che lui è gay.
Tommaso decide di rivelare tutto alla famiglia in un modo molto provocatorio: dire tutto durante un pranzo con il socio del padre, facendosi cacciare e vivere così liberamente i propri desideri.
La sua confessione però viene bloccata dal fratello Antonio ( Alessandro Preziosi ) che rivela al padre di essere omosessuale…

Guarda il trailer del film

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.